sabato 23 marzo 2013

Anteprima: L’amore è un difetto meraviglioso di Graeme Simsion

Cari lettori,

il 22 aprile 2013 uscirà l’attesissimo libro di GRAEME SIMSIONL’AMORE È UN DIFETTO MERAVIGLIOSO” edito dalla Longanesi, il caso editoriale della Fiera di Francoforte 2012 che promette romanticismo, risate, ma ci farà anche riflettere sul nostro disperato bisogno di amore.

Don sta per sposarsi… manca solo la sposa perfetta.

Una storia d’amore come nessun’altra.

La trama

Don è un professore di genetica dell’Università di Melbourne e di recente ha fatto una scoperta incredibile: gli uomini sposati sono mediamente più felici di quelli single. E vivono più a lungo! Per questo ha deciso, da scienziato, di trasformare un problema – il fatto di non avere una compagna – in un progetto: il Progetto Moglie. È semplice: basta un questionario di sedici pagine per valutare tutte le candidate e trovare finalmente la donna perfetta per lui, una che risponda a criteri rigorosi: non deve fumare né bere, e non deve mai arrivare in ritardo o in anticipo.

Rosie Jarman ha tutti questi difetti. E altri ancora. Ma è anche bella, intelligente e sensibile. E ha anche lei un progetto, per il quale solo Don può essere d’aiuto. Grazie al Progetto Moglie, ma soprattutto grazie a Rosie, Don scoprirà che la lunghezza dei lobi delle orecchie non è un indicatore affidabile dell’attrazione sessuale. Che c’è una ragione per cui non ha avuto mai un secondo appuntamento con una donna. E che, nonostante un approccio estremamente scientifico al problema, non è così che si trova l’amore. Perché è l’amore a trovarti.

«Trascinante ed esilarante. Graeme Simsion ha una voce potente.»

La commissione del Victorian Premier's Literary Award

«Un romanzo meraviglioso che fa sorridere e ridere ma anche riflettere sul nostro bisogno di amore. Don Tillman è un personaggio unico, un narratore tanto eccentrico quanto adorabile.»

John Boyne, autore di Il bambino con il pigiama a righe

«L’amore è un difetto meraviglioso ha 371 pagine. In totale le mie preferite sono 371.
Non se ne vogliano gli altri libri, ma questo è davvero speciale.
Non riesco a pensare a nessuno a cui non consigliarlo. Incredibile.»

Lorenza, libraia

L’autore

GRAEME SIMSION australiano, è uno sceneggiatore cinematografico al suo esordio nella narrativa. Ancora prima della pubblicazione, ha vinto un prestigioso premio in patria, il Victorian Premier’s Literary Awards. I diritti di traduzione del suo romanzo sono stati venduti, fino ad ora, in oltre 30 Paesi. È stato effettivamente il romanzo più conteso alla Fiera di Francoforte 2012. L’autore ha un suo profilo facebook, Graeme Simsion; un blog, graemesimsion.com; e un account twitter, @GraemeSimsion. Anche Don Tillman, il suo strepitoso personaggio, ha un suo account twitter: @ProfDonTillman.

Per saperne di più:

QUI il sito dedicato al libro

QUI la pagina facebook

Il caso editoriale

27 settembre 2012

Due settimane prima della Fiera di Francoforte, il manoscritto di L’amore è un difetto meraviglioso arriva alle più importanti case editrici del mondo.

L’autore, Graeme Simsion, è uno sceneggiatore australiano al suo esordio nella narrativa.

28 settembre

L’attenzione dei principali editori italiani viene immediatamente catturata dal manoscritto e dal suo irresistibile protagonista e voce narrante: il professor Don Tillman, genetista.

Arguzia, intelligenza, passione, dialoghi memorabili sono gli ingredienti di una commedia romantica che ha l’energia sentimentale di Un giorno di David Nicholls, la garbata ironia di Nick Hornby e l’originalità dell’Eleganza del riccio di Muriel Barbery.

29 settembre

Si scatena immediatamente un’asta delle più serrate.

Per la prima volta in assoluto, ben quattro marchi del gruppo GeMS, insieme ai maggiori editori italiani, scommettono su questo manoscritto, ma è Longanesi ad aggiudicarselo.

1 ottobre

Sei mesi prima dell’uscita in Australia e nel mondo anglosassone, il romanzo è venduto in 33 Paesi.

11 ottobre

Inizia la Frankfurter Buchmesse e L’amore è un difetto meraviglioso è il libro di cui tutti parlano fra gli stand della fiera e sulle pagine culturali dei quotidiani.

2 dicembre

In un’intervista in anteprima, Graeme Simsion descrive così il suo personaggio: “Cary Grant sarebbe stato un Don Tillman perfetto”.

3 dicembre 2012

La traduzione italiana è finalmente completa. E quattro mesi prima dell’uscita nelle librerie italiane L’amore è un difetto meraviglioso è già l’evento editoriale del 2013.

Il booktrailer

 

Cosa ne dite? Attendiamo insieme questa nuova uscita?

4 commenti:

  1. Sembra davvero carino!!
    aspetto qualche recensione prima!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero di poterlo leggere in anteprima così ti saprò dire..comunque anche a me ispira molto!

      Elimina
    2. Aspetto la tua allora!!! :)

      Elimina
  2. Ciao,ottima recensione e bellissimo blog,complimenti,io aspetto di riceverlo a giorni in edizione speciale per i lettori di ibs,mi hanno inviato le prime 16 pagine da commentare per appunto eventualmente riceverlo in omaggio e naturalmente non me lo sono fatta ripetere due volte,ti posso dire dalle poche pagine che ho letto ,che non vedo l'ora di leggere il resto.Ciao

    RispondiElimina