venerdì 4 luglio 2014

Giveaway: Sei il mio buio sei la mia luce di J. A. Redmerski in ebook

Care lettrici,
nel mio post precedente vi ho parlato delle tre novità della casa editrice Fabbri ed il post si era concluso con questa frase: quali di questi libri vorreste portarvi in vacanza? 
Non stavo affatto scherzando! Tre di voi potranno veramente portarsi sotto l’ombrellone uno di questi tre titoli in formato ebook! 

Sono veramente felice di potervi fare questo regalo soprattutto perché con l’avvicinarsi dell’estate so che molte di voi, me compresa, state già facendo la scorta di libri da portarvi in vacanza! 

Il Giveaway si articolerà su tre settimane ed ogni settimana avrete la possibilità di vincere un ebook diverso!

Il primo libro che potrete aggiudicarvi è:

Sei il mio buoi sei la mia luce di J. A. Redmerski 


Titolo: Sei il mio buoi sei la mia luce
Autore: J. A. Redmerski
Editore: Fabbri
Pagine: 460 circa
Prezzo: 14,90 euro  

La trama


Si può amare tanto da sentirsi mancare il fiato? Tanto da perdersi, da piangere, da urlare? Si può amare troppo? Elias e Bray sono fatti l’uno per l’altra, da sempre. Sono le metà perfette di una meravigliosa unità. Il loro amore è sbocciato una calda sera d’estate, quando erano solo due bambini, in un prato illuminato da centinaia di lucciole. Crescendo, però, la paura di soccombere a un rapporto così intenso, così esclusivo da essere quasi insopportabile, li ha allontanati l’uno dall’altra. Finché Bray non si rende conto che Elias è l’unico legame vero della sua vita, l’unica persona che può salvarla dagli abissi in cui sta per sprofondare, e decide di tornare. Di tornare da lui che, nonostante tutto, non l’ha mai dimenticata. Le cose sono finalmente perfette e la passione che hanno cercato di soffocare in tutti i modi può finalmente vivere di nuovo... Almeno fino a quando una notte fatale non cambia tutto. Bray commette un terribile errore dalle conseguenze drammatiche: potrebbe essere accusata della morte di una ragazza. Il sogno d’amore di Bray ed Elias rischia di andare in frantumi, e i due ragazzi decidono di fuggire. Insieme. Inizia così un’avventura on the road in cui il rischio di perdersi – tra alcool, droghe e incontri sbagliati – è forse più grande del pericolo da cui stanno scappando. 



Ecco le regole per poter provare a ricevere Sei il mio buio sei la mia luce in formato ebook:
  • essere follower del blog
  • lasciate un commento e rispondete a questa domanda: secondo voi si può amare troppo?
Se volete potete anche:
  • cliccare “Mi piace” sulla pagina Facebook
  • seguire il blog su Twitter
  • condividere questo post su Google+
IMPORTANTE

Vi ricordo che, come sempre, non ci sarà nessun sorteggio, ma sarò io, a scegliere chi riceverà a casa il libro in base ai vostri commenti.

Ricoradatevi di lasciare il vostro indirizzo mail nei commenti, in modo che posso eventualmente contattarvi.
Avete tempo fino alla mezzanotte di venerdì 11 luglio 2014.

Potete pubblicizzare questa iniziativa sui vostri siti/blog o sui social network utilizzando il banner che trovate qui sotto.


11 commenti:

  1. non credo lì'amore sia mai troppo, anzi più ce n'è meglio è, ne abiamo bisogno sopratutto in questo periodo..
    marialice pompilii su fb
    pupazzola su twitter
    rosaspina86@gmail.com

    RispondiElimina
  2. L'amore per me non è mai troppo sia condividerlo con la persona con cui stiamo sia con le persone che ci sono accanto e che ci sostengono tutti i giorni come la famiglia e gli amici. inoltre l'amore dovrebbe essere un sentimento che molte persone dovrebbero provare.

    Condiviso su Twitter: **Miss_Tegan**
    su Google+: Miss Tegan

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sono scordata la mail: giada.bomb@libero.it

      Elimina
  3. essere follower del blog: CRISTINA CALLIGALLI
    secondo voi si può amare troppo? NO TROPPO NO, MALE SI'
    Facebook: CRISTINA CALLIGALLI
    Twitter: @CRISCALIGARIS
    condividere questo post su Google+: https://plus.google.com/114537114973170308256/posts/bALyrRmBxkG

    RispondiElimina
  4. si secondo me si può amare troppo soprattutto quando si crede di essere innamorati della persona giusta
    Facebook Rosanna Barbara
    GFC kittyro111
    twitter stregabacheca
    email kittyro111@gmail.com

    RispondiElimina
  5. amare non è mai abbastanza, in amore la parola troppo non deve essere contemplata!|
    fb/g+: Milù Bijoux
    twitter: @milubijoux1974
    email: milubijoux1974@libero.it

    RispondiElimina
  6. Partecipo
    gfc:liliana leo
    twitter:@leoleolilly
    Per me si puo' amare troppo purche' sia un amore sano che non soffochi la liberta' dell'altro...come in tutte le cose il giusto sta nel mezzo.
    lilianaleo@alice.it

    RispondiElimina
  7. Si può amare con tutti se stessi.. anche in silenzio senza per forza dover fare rumore.. si può amare di un'amore virale, intenso e profondo che ti tocca non solo il cuore ma l'anima intera.. Per cui si, si può amare troppo, ma di quello troppo che non asfissia...
    palermobella2000@yahoo.it
    fb/gfc- fiore di neve

    RispondiElimina
  8. Secondo me la parole "troppo" è una musica stonata quando si parla d'amore. Quando si ama bisogna dare tutto quello che si ha dentro, bisogna dare tutto se stessi e questo è solo il minimo! Non si può amare troppo.. si può solo amare! Io ho la fortuna di essere fidanzata da 7 anni con un ragazzo meraviglioso che amo da morire e... be, l'amore non è mai abbastanza. Credo che bisogna sempre cercare di dare il massimo, di dare sempre di più in amore piuttosto che di meno. Ecco perchè secondo me è impossibile amare troppo...

    GFC: L557
    Email: takemetowonderland@live.it

    RispondiElimina
  9. Partecipo :)
    Ti seguo su Fb (sono Chiara Maggioni) e su Twitter (@HaylsBJ) e ho condiviso su google+
    Per rispondere alla tua domanda, si, secondo me si può amare troppo. Ho avuto modo di vedere, alcune mie compagne di scuola, rovinare parte della loro adolescenza, per un amore non corrisposto, per un amore che era troppo, da parte loro, e troppo poco dall'altra persona. Secondo me bisogna sempre tenere conto di se stessi, anche quando si è follemente innamorati, perchè dipendere totalmente da qualcuno d'altro, non è mai cosa sana.
    Detto questo, ti lascio la mia mail: hayls.hutch@gmail.com

    Grazie per l'opportunità :)

    RispondiElimina